GRADARA

_0003_Antonio-Giustini

Sede:

Piazza V Novembre, 1

61012 Gradara

Contatti:

Tel. 0541.964115

Email: info@gradara.org

 

Presidente: Sandro Alessi

 

196-1 Pagina Facebook Pro Loco Gradara

Il-Castello-di-Gradara.jpg

La roccaforte di Gradara si erge su un colle (142 m sul livello del mare) al confine tra Marche e Romagna in posizione strategica e dominante. Dista 25 Km da Rimini, 13 da Pesaro, 3 dalla strada Adriatica.

A tutti quelli che la raggiungono piace rievocare il tempo antico mentre si compie il giro sulle merlate mura e si supera il ponte levatoio e si incontra l’elegante cortile. Le sale interne ricordano gli splendori delle potenti famiglie che qui hanno governato: Malatesta, Sforza e Della Rovere.

La costruzione ebbe inizio attorno all’XII secolo per volontà di Pietro e Ridolfo De Grifo che usurparono la zona al comune di Pesaro. Nella prima metà del XIII secolo, Malatesta da Verucchio detto il Centenario, aiutato dal papato, si impossessò della torre dei De Grifo e ne fece il mastio della attuale Rocca.

Non è noto il nome del geniale architetto che ne diresse i lavori ma si notano interessantissimi particolari (le tre torri poligonali coperte ed abbassate al livello dei cammini di ronda) che avranno larga attuazione solo nella seconda metà del XV secolo. Ricordiamo inoltre la doppia cinta muraria ed i tre ponti levatoi che resero pressoché inespugnabile la possente Rocca malatestiana.

Risultati immagini per i nostri eventi

La settimana dell’amore – 11/19 Febbraio
Carnevale a Gradara – 26 Febbraio

 

L'immagine può contenere: una o più persone e sMS

 

L'immagine può contenere: 4 persone

L'immagine può contenere: sMS