Eventi Pro Loco

EVENTI PRO – LOCO

☑️ da segnare in agenda le date della programmazione di Protour Protagonisti Territorio Documentario: un tour delle Pro loco per promuovere e far conoscere borghi, tradizioni ed eccellenze di
varie località del territorio provinciale, attraverso testimonianze e curiosità dei protagonisti del territorio stesso:

📌1 febbraio Sant’Ippolito (già disponibile sul canale youtube FABIO TURIANI https://www.youtube.com/user/FabioTuriani e in replica su FanoTV martedì 5 alle ore 18:30 e mercoledì 6 alle ore 23:30)
📌 8 febbraio Sassocorvaro
📌 15 febbraio Mombaroccio
📌 22 febbraio Montemaggiore al Metauro
📌 1 marzo Fratterosa
📌 8 marzo Fossombrone
📌 15 marzo Pianello di Cagli
📌 22 marzo Fano
📌 29 marzo Cantiano (Terre de Catria: Cantiano, Frontone, Serra Sant’Abbondio e Cagli) 1^ parte
📌 5 aprile Cantiano (Terre del Catria: Cantiano, Frontone, Serra Sant’Abbondio e Cagli) 2^ parte

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, montagna, spazio all'aperto, natura e acqua

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi e spazio al chiusoNelle immagini Pro Tour a Mombaroccio, Fossombrone e Fano

 

Non perdetevi gli eventi settimanali!

MONTE CERIGNONE

GRADARA

URBINO

SECCHIANO DI CAGLI

CANTIANO

LA TURBA www.laturbacantiano.it

SERRAVALLE DI CARDA E MONTE NERONE

PIANDIMELETO

SALTARA – PROCESSIONE CRISTO MORTO 19 APRILE 2019

CASTELDURANTE

GRADARA

URBANIA CASTELDURANTE

“Punta e Cul”

Ad Urbania nelle giornate di domenica 21 aprile (Pasqua) e lunedi 22 aprile (Lunedi dell’angelo) si svolge presso la P.zza San Cristoforo il gioco pasquale “Punta e Cul”.

DESCRIZIONE:

Questo popolare gioco riprende l’appuntamento dell’aia contadina nei giorni delle feste pasquali, quando l’uovo aveva un forte valore economico di scambio.

Le uova vengono sistemate a terra con un disegno a forma di “S”, in numero doppio rispetto ai partecipanti (2 per ciascuno per 2 giri).

Segue la “conta” per stabilire chi inizia il gioco: il fortunato sceglie il primo uovo a destra o a sinistra della fila, valutandone attentamente la consistenza (per battere si usa la punta dell’uovo).

Gli altri concorrenti debbono poi, obbligatoriamente, prendere il loro uovo seguendo il lato della fila del primo uovo scelto. Inizia così la gara, girando in senso antiorario: vince chi, nel confronto, riesce a mantenere il suo uovo intatto battendo con quello del vicino.

Il giocatore continua così finchè il suo uovo resiste, intascando tutti quelli che riesce a rompere: il gioco viene poi portato avanti dal successivo concorrente e così via per i due giri. Alla fine, alcuni concorrenti rifanno il gioco battendo la parte e intatta dell’ uovo, appunto “il cul”.

MONTECERIGNONE

SAN LORENZO IN CAMPO

MONDAVIO

SAN COSTANZO

SANTA MARIA DELL’ARZILLA

PASSO DEL FURLO

SAN GIORGIO

FERMIGNANO

MONTEGIANO DI MOMBAROCCIO

MAROTTA

BELFORTE ALL’ISAURO

PIOBBICO

URBINO

MONDOLFO

MONTECERIGNONE

FOSSOMBRONE

MOMBAROCCIO

PIAGGE

CARPEGNA